Giancòla è un vino bianco che è prodotto a partire da uva Malvasia Bianca coltivata su terreni sabbiosi nella tenuta di Jaddico-Giancòla, vicino Brindisi. Le vigne impiantate nel 1996, con una resa di 3.800 piante per ettaro di vengono coltivate con il sistema di allevamento a cordone speronato e la resa finale è di 60 quintali di uva per ettaro con una produzione finale di 20.000 bottiglie.

La vendemmia comincia nella prima decade di settembre e viene condotta completamente a mano. La vinificazione prevede la fermentazione ad una temperatura controllata di circa 16-18 °C in serbatoi d’acciaio.

La malvasia bianca Giancòla si presenta nel bicchiere con un colore giallo paglierino dai vivaci riflessi dorati. All’olfatto sprigiona profumi integri e fragranti di ginestra, iris ed acacia, che si alternano e succedono a generosi sentori di ananas, pesca gialla, cantalupo, vaniglia, mandorla e note marine. Il sorso è molto elegante ed avvolgente, di una rara e singolare soavità, conquista per la sua rotondità, struttura e sapidità ben bilanciate da una fresca ed appagante vena acida.

Giancòla è un vino di caratura elevata, polputo e ricco, molto profondo e persistente, ammalia per la sua armonia e complessità e per la nitidezza del frutto, preludio di una importante attitudine all’evoluzione nel tempo.

ABBINAMENTI:

Predilige piatti a base di pesce con una buona struttura come il risotto ai frutti di mare e il filetto
di tonno alla brace. Ottimo con cruditè di scampi e frutti di mare crudi in generale. Intrigante l’incontro con il cous cous di mare.

Peso1,3 kg
Vitigno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Dalla stessa Cantina

Potrebbero Piacerti anche

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla newsletter dedicata agli amanti dei Vini, ricevi uno sconto immediato del

5%