Nerio è il vino top 100 per Wine Spectator. Una DOC prodotta con uve negroamaro e malvasia nera che saprà affascinarvi e conquistarvi. Nerìo è un vino prodotto da uve vengono raccolte a mano e delicatamente riposte in piccole cassette areate per preservarne l’integrità. In cantina sono poi ulteriormente selezionate su di un moderno tavolo di cernita per garantire l’utilizzo dei soli grappoli migliori. Insomma un vino estremamente curato nella qualità delle uve di partenza e nella lavorazione in cantina. Un vino che potrà tranquillamente superare l’esame del tempo evolvendo anche nel corso di 10/15 anni. Insomma una bottiglia di estrema qualità ed assolutamente ricercata ad un prezzo da supermercato.

Fermentazione Alcolica  e malolattica e poi affinamento per 8 mesi in tonneaux di quercia francese, tostatura media; poi, 10 mesi di ulteriore affinamento in bottiglia.

Nerìo di Schola Sarmenti è un vino dal colore rosso rubino con leggere sfumature granata. Intriga con il frutto, affascina con le sue note speziate, incuriosisce per una vaga dolcezza appena accennata. Il suo gusto è  aromatico, vegetale, in bocca avvolge delicatamente, lasciando un retrogusto  di frutto surmaturo, assolutamente piacevole. Il vino che forse tutti vorremmo bere per lasciarci emozionare ad ogni sorso.

Premi Nerìo Negroamaro / Malvasia Nera

Nerìo di Schola Sarmenti ha ricevuto i seguenti riconoscimenti:

award-negroamaro-malvasia-puglia

 

 

 

 

 

 

 

 

I 100 Migliori Vini al Mondo _ Wine Spectator

4 calici su 5 _ Duemilavini

Medaglia d’argento_ International Wine Challange

Miglior Negroamaro & Miglior rosso di Puglia _ Festival Radici

Medaglia d’oro e Medaglia d’argento _ Expovina

Diploma di Gran Menzione _ Vinitaly

Diploma d’Alta Qualità _ Merano Wine Fest

 

 

Abbinamenti Nerìo Primitivo

NERÌO è un vino che si abbina perfettamente a primi piatti a base di carne (ad esempio le tipiche orecchiette pugliesi al ragù), secondi a base di carne, arrosti e formaggi stagionati.

Nerìo _ Opinioni degli Esperti

Nerìo 2015 secondo Alexander Peartree, Tasting Director di WineEnthusiast: “Rubino opaco nel bicchiere, questo rosso denso offre aromi di ciliegie scure imbevute di liquore, anice e toni di quercia dolce sul naso in avanti. Il palato è morbido al tatto, con un ricco sapore di ciliegia rossa che si accorda con toni speziati caldi. C’è una buona presa al palato in tannini fini e integrati e acidità sollevata. Certamente non è timido nel sentore di rovere, ma c’è abbondanza di frutta rigogliosa per riempirlo, uno stile che può piacere a molti.

Nerio Rosso Riserva Nardo ‘Doc 2012 secondo Enrico Malgi, su LucianoPignataro.it: “La bottiglia in questione, metodo biologico, è indiscutibilmente una delle migliori di tutto il Salento, frutto di un blend di 80% Negroamaro e di un equilibrio di malvasia nera. Il bel colore rosso rubino scintillante nel bicchiere è sintomatico. Il profilo olfattivo è decisamente intenso e intrigante, caratterizzato da aromi variegati. Si evidenzia innanzitutto piccoli e grandi frutti rossi; e poi viola e ortaggi; e anche orientale spezie come chiodi di garofano, vaniglia e noce moscata, accompagnate da un filo di fumo leggero. Impatto del sorso sulla lingua subito caldo, ma non troppo, e sicuramente morbido e carezzevole senza alcuna asprezza tannica. Bocca ampia e voluminosa, traboccante con freschezza, dinamismo, secchezza, rotondità, equilibrio e armonia.”

 

Per conoscere meglio questa azienda, continua sulla pagina dedicata alla cantina Schola Sarmenti.

 

 

 

Peso1,3 kg
Vitigno

,

Spesso acquistati insieme

+ + + +
Prezzo per tutti:   54,00

Dalla stessa Cantina

Potrebbero Piacerti anche

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla newsletter dedicata agli amanti dei Vini, ricevi uno sconto immediato del

5%