Zinzula, prende il nome dalla più famosa grotta delle grotte Salentine sulla costa Adriatica, la Zinzulusa, vicino a Castro, la perla dell’Adriatico. Zinzula è uno straordinario vino rosè prodotto da Masseria Altemura, ed ottenuto da uve coltivate nel cuore del Salento, a metà strada tra il Mar Ionio e il Mar Adriatico. Un terroir unico, grazie ad una luce straordinaria, alle fresche brezze perenni dei due mari e ad un terreno in cui dominano le bianche rocce calcaree e la rossa terra salentina. Un rosé da uve Negroamaro, che seduce per la finezza delle sue fragranze e per la brillantezza di un corpo slanciato e sinuoso, percorso da un fascio di luce. Un vino che fa della delicatezza dei profumi, e dell’eleganza e sapidità della beva i suoi grandi punti di forza.

Le uve che vengono utilizzate per la produzione di questo rosato provengono da vigneti caratterizzati da uno strato di terre rosse fini su un banco di pietra calcarea. Al fine di ottenere un rosé di grande qualità, la coltivazione del Negroamaro, in questo caso, segue le stesse tecniche agronomiche impiegate per la produzione dei bianchi più pregiati: pareti fogliari vigorose, in grado di proteggere le uve da surmaturazioni e scottature, evitando esiti ossidativi, elevata alcolicità e un eccesso di tannini. Per arrivare a vendemmiare grappoli turgidi e croccanti è poi fondamentale assicurare alle viti il giusto apporto idrico durante la fase decisiva della maturazione. Tale conduzione agronomicapone le basi per un rosé di grande acidità, dotato di freschezza e finezza aromatica.

Le uve vengono vendemmiate a metà settembre alle prime luci dell’alba. La cosiddetta “lacrima” o mosto di sgrondo si ottiene per effetto della caduta delle uve in pressa, in totale assenza di macerazioni. Questa tecnica permette di estrarre un rosa delicatissimo e di preservare le note varietali più fresche, riducendo al minimo tannini e note amare provenienti dalle bucce. Il vino che ne risulta fermenta in vasche d’acciaio e sosta sulle fecce fini per circa 4 mesi, prima di un breve periodo di affinamento in bottiglia.

Zinzula si presenta nel calice con un colore tenue e delicato, tendente al cipria, dai lievissimi riflessi ramati. Il profumo si compone di un bouquet ampio, dai sofisticati sentori floreali di rosa canina, accompagnati da piacevoli note di amarena e da una speziatura che ricorda il pepe rosa e lo zenzero con un leggero tocco di curcuma. In bocca ha sapore equilibrato con un intensa freschezza, un corpo snello, sostenuto da una bella acidità e teso da una vibrante vena sapida. Il sorso scorre piacevole, regalando un frutto croccante, e chiude su un finale di grande mineralità, leggerissimamente amarognolo, che stuzzica il palato.

Abbinamenti: si abbina perfettamente ad antipasti come crudités di pesce, piccoli fritti di mare e di orto, sautè di cozze e vongole, timballi di verdure di stagione, formaggi freschi e a media stagionatura. Ottimo con risotti di mare o di verdure, spaghetti con i ricci, pesce in guazzetto.

Peso 1,3 kg
Vitigno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Dalla stessa Cantina

Potrebbero Piacerti anche

LE POZZELLE Rosato Salice...

8,00 IVA Inclusa Aggiungi al carrello

OPRA Nardò DOC Rosato Sch...

13,00 IVA Inclusa Aggiungi al carrello

Esaurito

NEGROAMARO Rosato Salento...

8,00 IVA Inclusa Leggi tutto

VENUS Negroamaro Rosato S...

8,00 IVA Inclusa Aggiungi al carrello

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla newsletter dedicata agli amanti dei Vini, ricevi uno sconto immediato del

5%